Penciclopedia

Se la penna vi interessa più della spada

Pelikan M205 DUO Shiny Green

Scritto il 14 Settembre, 2013 | da | No Comments

Confezione completa

Confezione completa

Parecchio tempo fa, quando uscì,  non riuscii, per il successo che la fece sparire dal negozio quasi subito, a recensire la Pelikan M205 Duo, la versione trasparente (“Demonstrator” in realtà si dovrebbe usare solo per le penne dimostrative, non per le produzioni di serie) della M200 creata per l’uso del Highlighter Ink Giallo. Mi dovetti pertanto limitare a recensire l’inchiostro.

Stavolta, grazie alla gentilezza di Marco, sono riuscito a mettere le mani immediatamente  sulla nuova versione verde, detta appunto Shiny Green, che come la precedente viene venduta assieme ad una boccetta di inchiostro evidenziatore, anch’esso, come la penna, di colore verde.

Difficile dire qualcosa di particolarmente originale sulla penna, si tratta, plastica verde trasparente a parte, dell’ormai noto e diffuso modello M200 dell’azienda tedesca, una penna robusta, ottimamente realizzata, con caricamento a stantuffo. Una penna estremamente valida che ha avuto un meritatissimo successo.

In questo caso devo dire che il nuovo colore, un verde chiaro brillante, mi risulta assai più gradevole del precedente giallo acceso, ed esteticamente la penna, che mantiene le linee classiche ed equilibrate della M200, senza le esagerazioni decorative piazzate a vanvera nei modelli superiori, mi piace di più della versione gialla.

Pelikan M205 Shiny Green

Pelikan M205 Shiny Green

L’esemplare che ho provato era dotato di un generoso pennino BB in acciaio con punte di iridio, perfettamente adatto allo scopo principale della penna che è appunto quello di usarla con l’inchiostro evidenziatore allegato alla confezione, un verde brillante e luminescente, che presenta una notevole ombreggiatura.

L’inchiostro svolge egregiamente il suo compito, con qualche problemino riscontrato solo quando sovrapposto all’inchiostro liquido di un roller, come evidenziato dal test di scrittura sottostante, nel quale però non si apprezzano purtroppo i toni più chiari dell’inchiostro (nella scansione sono praticamente scomparsi). Si tenga presente inoltre che si è eseguita l’evidenziazione appena una ventina di secondi dopo aver fatto le scritte evidenziate.

Test scrittura Pelikan 205 Duo

Test scrittura Pelikan 205 Duo

Il pennino dimostra un’eccellente scorrevolezza ed flusso abbondante, anche troppo, ma in questo caso non posso certo considerarlo un difetto, anzi è di ausilio allo scopo della penna. Le dimensioni della penna sono medie e l’equilibratura è perfetta sia con che senza cappuccio calzato, ma queste non sono altro che le ottime caratteristiche comuni a qualunque M200.

Riassumo il giudizio con la solita (e forse noiosa) tabellina dei voti, con la solita (e sicuramente noiosa) avvertenza di prenderli come puramente indicativi dei gusti del recensore…

  • aspetto: 7.5 (stile classico e pulito, ma non particolarmente originale)
  • realizzazione: 7.5 (materiale semplice, finiture e lavorazione eccellenti)
  • scrittura: 8.0 (pennino scorrevole, flusso adeguato allo scopo)
  • sistema di caricamento: 9.0  (l’ottimo stantuffo Pelikan)
  • qualità/prezzo: 8.5 (un prezzo onesto, per una penna di qualità)

Al solito non posso esimermi dal ringraziare Marco Moricci della Casa della Stilografica che ha messo a disposizione l’esemplare della penna con cui sono state eseguite le prove di scrittura ed ha fornito le fotografie della stessa usate nell’articolo.

Comments

Leave a Reply





  • Calendario

    Giugno: 2019
    L M M G V S D
    « Apr    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
  • Random Image

    img_5277 milano2014-23 Milano2016-49 Roma2016-49
  • Meta

  • Tag Cloud