Penciclopedia

Se la penna vi interessa più della spada

Un pensionato “inventivo”

Scritto il 16 Settembre, 2012 | da | No Comments

Brevetto Crescent Filler

Il brevetto del Crescent Filler

Proseguo nella serie di curiosità trovate nelle ricerche compiute nell’archivio brevetti americano fatte in occasione della riorganizzazione delle pagine dei brevetti pubblicate sul wiki.

Roy Conklin, fondatore della omonima casa americana, riveste un ruolo fondamentale nella storia della stilografica, dato che è l’inventore del primo sistema di caricamento automatico davvero pratico, il Crescent filler. La storia narra che nel 1904 si sia ritirato andando in pensione dopo aver ceduto tutte le quote dell’azienda che aveva fondato.

Ma a quanto pare l’inventore perde il pelo ma non il vizio, dato che nelle mie ricerche sui brevetti son saltati fuori, non risultanti in tutte le indicizzazioni note finora, altri brevetti intestati direttamente a lui, tutte varianti sul tema del crescent filler, richiesti ed ottenuti dopo il 1904. Per chi fosse curioso di veder cosa si è inventato il prolifico “pensionato” questi sono:  US-756778, US-799777, US-814520.

Comments

Leave a Reply





  • Calendario

    Agosto: 2019
    L M M G V S D
    « Giu    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  
  • Random Image

    imgp7963 img_0064 CollezionePrivata2017-02 Tilburg2017-27
  • Meta

  • Tag Cloud